Tre ricette di biscotti per cani fatti in casa

Anche se qualcuno la trascura, l’alimentazione di un cane è molto importante per la salute degli animali a quattro zampe. Infatti se i nostri cuccioli mangiano degli alimenti non consoni al proprio organismo, potrebbero incorrere in qualche spiacevole malattia. Per una corretta alimentazione, i veterinari solitamente consigliano di dare da mangiare sempre dei biscottini. Ma perchè non prepararli in casa, realizzandoli con delle ricette fai da te con tutti gli ingredienti che i nostri cari amici a quattro zampe possono mangiare? Vediamo tre ricette per preparare degli ottimi biscotti per il nostro cane: biscotti con carote, biscotti alla banane ed al tonno.

Biscotti con carote

Questa ricetta prevede l’utilizzo degli ingredienti:

  • farina di riso (300g)
  • 2 carote
  • 1 uovo
  • parmigiano
  • brodo di carne (250 ml)
  • olio di oliva.

La farina di riso, essendo senza glutine risulta più facilmente digeribile per i cani. Inoltre carote e parmigiano sono molto utili per l’alimentazione e la corretta crescita. La procedura per fare questi biscotti prevede di bollire le carote in acqua salata per poi, successivamente, sminuzzarle e frullarle per essere aggiunte al brodo di carne ed alla farina di riso per creare l’impasto. Infine aggiungere un uovo, un po’ di parmigiano ed impastare tutto il composto appena realizzato, aggiungendo solamente un cucchiaio di olio di oliva. Dopo averlo lavorato per 4-5 minuti, si deve stendere la pasta realizzata aiutandosi con un mattarello, al fine di ottenere uno spessore omogeneo di mezzo centrimetro. Quindi basterà ritagliare con una formina tutti i biscotti che si riescono a realizzare, facendoli poi cucinare in forno alla temperatura di 180° per mezzora. Infine dovranno essere tolti dal forno e fatti raffreddare in un barattolo, per poi darli successivamente al nostro cagnolino.

Biscotti con banana

Le dosi per realizzare questi biscotti per cani alla banana sono:

  • farina di riso (300g)
  • 1 banana
  • 1 uovo
  • acqua (100ml)

Le banane contengono tante vitamine e minerali che sono ottimi per l’alimentazione di un cane. Per una migliore riuscita della ricetta la banana dovrà essere matura (facilmente riconoscibile dalle sfumature nere della buccia). Il procedimento prevede di triturare e schiacchiare la banana, per poi mescolarla alla farina di riso. Infine si deve aggiungere un uovo e 100ml di acqua, per realizzare il composto finale. Si dovrà mescolare bene per qualche minuto la pasta ottenuta per renderla omogenea. Quindi stenderla fino ad ottenere lo spessore desiderato (si consiglia mezzo centimetro). Infine si dovranno ritagliare i biscotti aiutandosi con qualche formina. I biscotti per cani dovranno poi essere messi a cucinare in un forno per 40 minuti alla temperatura di 180°. Quando la cottura sarà completata conservare i biscotti in un barattolo, per darli al proprio cane quando avrà fame.

Biscotti al tonno

Gli ingredienti per preparare questa ricetta sono:

  • farina integrale (300g)
  • tonno al naturale (200g)
  • 1 uovo
  • olio di semi

Mangiare pesce per un cane è fondamentale. Solitamente nell’alimentazione viene inserito il tonno (rigorosamente al naturale) oppure delle varietà di pesce azzurro. Per preparare questi biscotti, si deve frullare il tonno al naturale, aggiungendo solo un po’ di acqua. Lo step successivo prevede di mescolare il tonno frullato con i 300 grammi di farina integrale, per poi aggiungere un uovo ed, infine, un cucchiaio di olio di semi. Mescolare bene per omogeneizzare gli ingredienti all’interno dell’impasto ottenuto. Quindi si deve stendere il composto fino ad ottenere lo spessore che si desidera per i biscotti. Con uno stampino tagliare i biscotti che dovranno essere messi a cuocere in forno per una mezzoretta, a 180°. Al termine tutti i biscotti andranno messi in un barattolo per poi conservarli in frigo.