Le creme antirughe funzionano davvero?


Le creme antirughe funzionano davvero? È una bella domanda, considerando che si parla di un settore con un giro d’affari di milioni di euro.

Non è mai semplice dare una risposta per partito preso, senza aver prima analizzato questo o quel prodotto. Semplicemente perché si corre il rischio di sottovalutare o di sovrastimare la qualità e gli effetti del suddetto. È una regola che può essere applicata anche a rimedi come le creme antirughe: grandi protagoniste della beauty routine di ogni donna italiana, le usiamo tutti i giorni pensando che possano fare miracoli. Premesso che la fonte della giovinezza eterna non esiste, in realtà gli effetti di queste creme sono tutt’altro che un mito o una leggenda. Oggi, dunque, ti spiegheremo perché dovresti usarle.

Quali sono gli effetti delle creme antirughe?

I prodotti in questione portano diversi benefici alla pelle delle donne, in certi casi confermati anche dalle ricerche scientifiche. È ovvio, però, che occorre scegliere un rimedio di reale qualità, possibilmente commercializzato da un brand famoso. È uno step indispensabile sia per una questione di efficacia che di sicurezza, visto che c’è in ballo la salute della nostra cute. Di conseguenza, prima di vedere insieme gli effetti, ti consigliamo di scoprire su play-italy.com quali sono le migliori creme antirughe attualmente sul mercato. Soltanto così potrai fare una prima distinzione fra i prodotti che funzionano davvero, e quelli da scartare perché inefficaci.

  • Idratazione: innanzitutto la maggior parte delle creme contro le rughe possiede delle spiccate proprietà idratanti. È una dote fondamentale, perché il tessuto cutaneo tende a perdere la capacità di trattenere i liquidi, con l’avanzare dell’età.
  • Protezione: le migliori creme aggiungono anche una pellicola protettiva sulla cute, capace ad esempio di schermare la pelle dai raggi UV del sole, oltre che dalle impurità presenti nell’aria.
  • Stimolazione del turn-over cellulare: una pelle giovane e sana è sintomo di un organismo che riesce a completare il turn-over cellulare. Si parla nello specifico del ricambio delle cellule morte con quelle giovani.
  • Potenziamento delle difese: la cute è spesso soggetta a fonti di stress esterne, come lo smog e il sole. Le creme più efficaci, per fortuna, agiscono potenziando la capacità della pelle di combattere i radicali liberi.
  • Levigazione, elasticità e tono: i rimedi di questo tipo migliorano l’elasticità della pelle e il tono dell’epidermide, rassodando la cute. Inoltre creano un effetto lifting del tutto naturale, senza intervenire con altri metodi invasivi.

Quali sono le sostanze usate nelle creme?

Ognuno dei vantaggi elencati poco sopra viene reso possibile dalla presenza di una o più sostanze specifiche, all’interno della formula delle creme. Quali sono, quindi, gli elementi più importanti da considerare, quando leggiamo la composizione e gli ingredienti?

  • Acido ialuronico: viene considerato come un elisir di bellezza dall’efficacia comprovata scientificamente. L’acido ialuronico, infatti, sostiene le impalcature del tessuto connettivo, spianando le rughe e donando turgore ed elasticità alla pelle del viso. Inoltre, riesce persino a filtrare i batteri e a migliorare il grado di igiene della cute.
  • Collagene: il tessuto connettivo umano è in gran parte formato da collagene, una proteina che possiamo integrare anche tramite le creme di bellezza. Il suo scopo è il seguente: mantenere tonico il derma e renderlo più elastico. Va poi aggiunto che il collagene è fondamentale anche per la salute delle articolazioni, dei tendini e delle ossa.
  • Retinolo: molte creme moderne contengono anche il retinolo, una derivazione della vitamina A preziosissima per la lotta alle rughe. Il motivo? È una sostanza che stimola il corpo umano alla produzione di elastina e di collagene.
  • Mix-Botox: non è una sostanza vera e propria, quanto piuttosto un mix di elementi naturali salvifici per la pelle. Il mix-botox, infatti, integra una serie di fattori come l’argirelina e l’estratto di palmetto.

Le creme antirughe funzionano o no?

A questo punto dovresti aver capito che, se presenti gli elementi di cui sopra, una crema antirughe funziona davvero, perché consente di ringiovanire la pelle. Ripetiamo che bisogna scegliere soltanto i migliori prodotti in circolazione: alcuni studi scientifici, infatti, hanno dimostrato che solo il 30% delle creme attuali produce dei significativi benefici alla cute del viso. Di conseguenza, è sempre il caso di studiare con attenzione la composizione delle formule, evitando di farsi “stregare” dalle pubblicità e dalle campagne di marketing aggressive.